★ Pietro Morelli - aviatori polacchi ..

                                     

★ Pietro Morelli

Pietro Morelli era un ingegnere e aviatore italiano, fondatore nel 1952 del Centro di volo a vela del Politecnico di Torino, di cui fu presidente fino al 1958. Designer di molti tipi di vela, tra cui il M-100 M-200 prodotti su scala industriale.

                                     

1. Biografia. (Biography)

Era nato in Ascoli Piceno il 21 novembre 1924. Dopo la laurea in Ingegneria industriale meccanica presso il Politecnico di Milano il 17 dicembre 1948, la passione per laeronautica lo ha portato a trasferirsi a Torino, dove era la Scuola di Ingegneria aeronautica. Dopo un altro anno di studi del 13 marzo 1950, ha conseguito una seconda laurea in Ingegneria aeronautica. Rimase a lavorare presso il Politecnico di Torino, prima come assistente di progetto daeromobili, e quindi di aviazione generale. Nel 1952, ha contribuito alla creazione del Centro di volo a vela del Politecnico di Torino, di cui fu Presidente fino al 1958. Come parte del CVT, in collaborazione con il fratello Alberto, tra la negli anni cinquanta e sessanta del XX secolo, progettato e sviluppato una serie di vele, tra cui la lM-100 M-200 sono stati prodotti su scala industriale in Italia e in Francia, mentre il più avanzato M-300 è rimasto allo stadio di prototipo. Al tempo stesso il suo designer, è stato anche il pilota dellaliante, svolgendo con successo una lunga e attività sportive, tra il 1958 e il 1969, prendendo parte al primo Campionato italiano di Rieti, e nel 1961, ha ricevuto un prestigioso riconoscimento, il C oro con due diamanti. Tra il 1960 e il 1987, allora capo del team della nazionale italiana in 10 edizioni dei Campionati del Mondo di volo a vela. Nel 1985 è stato direttore di gara ai campionati del mondo di deltaplano tenutosi a Rieti.

Allo stesso tempo, ha anche continuato la sua carriera come docente universitario, nel 1961, ha preso la Cattedra di Aviazione Generale e quindi il compito del Corso di Costruzione di Aerei, che governò dal 1961 fino alla soglia dellanno 2000. Dal 1977 è stato Professore e professore di dinamica del volo e, in seguito, di costruzione di aerei. La sua attività accademica è stata segnata per sempre dalla sua passione per il laeronautica, e in particolare per il volo a vela, che svolge una grande attività allinterno allOSTIV, che è stato per lungo tempo Presidente, e che ne ha curato il costante aggiornamento della legislazione "OSTIV Requisiti di Aeronavigabilità per saiplanes". A lui si deve anche lidea dellaliante "Parola di Classe", per rendere il più economico e di facile accesso per volare. Morì a Torino il 2 gennaio 2008.

Anche gli utenti hanno cercato:

pietro morelli, aviatori polacchi. pietro morelli,

Dizionario

Traduzione