★ Innocenzo Odescalchi, IV principe Odescalchi - banchieri polacchi ..

                                     

★ Innocenzo Odescalchi, IV principe Odescalchi

Il figlio di Baldassarre Odescalchi, III principe Odescalchi, e sua moglie, la principessa Caterina Valeria Giustiniani, Innocenti, nato a Roma nel 1778 e fu dato il nome del suo antenato papa. Aveva una sorella, Maddalena, moglie di Luigi Boncompagni Ludovisi, principe di Piombino e il duca di Sora. Suo fratello, Carlo, è stato un cardinale e arcivescovo di Ferrara.

Ha frequentato con suo padre lazienda del papi romani fino allinvasione dellesercito francese quando ha preso un distacco di istituzioni romane, ponendosi sotto la protezione dellAustria. Preso in quegli anni la carriera militare. Per far fronte con le finanze della sua famiglia che si stavano diradando, Innocente e nel 1803 venduto in accordo con il padre, il ricco banchiere Giovanni Raimondo Torlonia, il feudo di Bracciano con il corrispondente titolo di duca, il primo acquistato dalla famiglia Torlonia, ma specificare nel contratto di vendita che tale vendita potrebbe essere redento da lui o da un suo figlio cinquantanni dopo, e sarebbe libero da questi vincoli, solo alla fine di questo termine.

Morì nel Obermeidling oggi Gföhl, in Bassa Austria, dove da tempo si era ritirato, il 24 settembre 1833.

                                     

1. Il matrimonio e i figli. (Marriage and children)

Innocenti sposato 10 febbraio 1801, la contessa ungherese Anna Luisa Keglevich de Buzin, 1778 - 1813, da cui ebbe i seguenti figli:

  • Vincere 1811 - 1889, sposato nel 1836, il conte Heinrich von Redern.
  • Paola 1810 - 1866) sposò nel 1832, il conte di Ödön Zichy de Zich et Vásonkeö.
  • Leopoldina 1804 - morto bambino.
  • Cecilia 1809 - 1847) sposò a Vienna nel 1827, il conte Károly Keglevich de Buzin, suo cugino.
  • Giuseppe, Maria, 1801 - morto bambino.
  • Livio 1805 - 1841, il principe Odescalchi, sposò la contessa polacca Zofia Katarzyna Branicki.
  • Innocenti 1803 - morto bambino.

Sposò in seconde nozze il 13 marzo 1831, la contessa Enrichetta Zichy-Ferraris de Zich et Vásonkeö 1800 - 1852, da cui ebbe un figlio:

  • Vittorio 1833 - 1880) sposato a Graz, la contessa Johanna Grimaud orsay.

Ha avuto anche un figlio illegittimo, poi legittimato da una donna sconosciuta:

  • Augusto 1808 - 1848, sposò la contessa Anna Zichy de Zich et Vásonkeö.

Anche gli utenti hanno cercato:

innocenzo odescalchi, iv principe odescalchi,

Dizionario

Traduzione