★ Alfio Berretta - attori somali ..

                                     

★ Alfio Berretta

Nato a Catania, l8 agosto 1897 dal Salvatore, di professione commercialista, e Giuseppina Elvira Abate, laureato in giurisprudenza, ha fatto le sue prime esperienze professionali come collaboratore della Salita, il mensile di avanguardia futurista, di cui è stato direttore e co-fondatore, nel 1917, insieme con Ferdinando Caioli e Simili.

Nel 1921 ha fatto il suo debutto in teatro come autore della commedia Raffica dazzurro. Ha collaborato con il celebre attore di teatro Angelo Musco, per il quale scrisse i drammi U canusciu iu 1924, Nofrio 1925, I Vespri siciliani 1928 e Ancora Nel 1929, Centanni 1931. Nella sua attività di drammaturgo è anche firmato con lo pseudonimo di Alberto Alberti.

Nel 1925 iniziò nel giornalismo come un collaboratore per il quotidiano torinese la Stampa. Dal 1928 fu collaboratore del Regime Fascista di Cremona, e dal 1935 al 1940 fu in Somalia, prima come inviato speciale de LIllustrazione italiana, poi come direttore dellufficio di corrispondenza dellagenzia Stefani per lAOI, e, infine, come il corrispondente di guerra del Corriere della Sera. A Mogadiscio, è stato direttore del giornale Somalia Fascismo tra il 1936 e il 1937. Durante questo periodo, la pubblicazione di romanzi il percorso di gloria 1932, e la Sua Signoria 1934.

Durante il periodo trascorso in Africa, il Cappello, aveva incontrato il duca Amedeo di Savoia-Aosta, con il quale è stato prigioniero di guerra in Kenya nel 1941. Del Duca dAosta era un biografo e in sua memoria, ha scritto e pubblicato i volumi, Amedeo Duca dAosta 1948, Prigionieri di Churchill 1953 e Amedeo daosta: il prigioniero del Kenya, 1956.

Dopo la guerra ha lavorato per altri giornali e riviste, come Oggi, Il Tempo di Roma, Il Mattino di Napoli. Continua anche la sua attività di drammaturgo che dovrebbe essere menzionato in particolare la commedia I turchi se giocano il gioco della primiera 1959. Nel 1969 ha pubblicato una raccolta di tutte le sue commedie in un unico volume intitolato Commedie.

Morì a Milano il 5 ottobre 1977.

Anche gli utenti hanno cercato:

alfio berretta, attori somali. alfio berretta,

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →