★ Bufo - traduttori sloveni ..

                                     

★ Bufo

Bufo Garsault, 1764) è un genere di eurasiatico anfibi anuri, appartenente alla famiglia di conoscere presi insieme con il nome comune per i rospi, anche se va notato che, in italiano, può essere indicato con questo nome anche specie appartenenti ai generi di altre famiglie, come Alytes, Ceratophrys o Pipa.

                                     

1. Descrizione. (Description)

Le specie appartenenti a questo taxon sono di solito la pelle verrucosa, grandi ghiandole parotoidi si trova nella parte posteriore degli occhi, pupille orizzontali. La colorazione tende ad essere di colore giallo-grigio o bruno-verdastro, senza un vero e proprio disegno, ma può variare con le stagioni, con il sesso e con letà. Le zampe sono corte e tozze, mentre il naso sembra essere appiattita. Nei maschi, di solito un po più piccolo dei suoi compagni, durante il periodo dellaccoppiamento si può apprezzare la formazione di cuscinetti nuziali scuro a tre dita interne delle zampe anteriori.

                                     

2. Biologia. (Biology)

Potenza. (Power)

La dieta è carnivoro e comprende piccoli animali, come gli insetti, gasteropodi, elminti, ma a volte anche piccoli vertebrati.

Comportamento. (Behavior)

Queste specie, soprattutto notturne e terrestri. I maschi effettuare chiamate in coro durante la notte. Durante laccoppiamento, la femmina è generalmente una muta è colto appena dietro le zampe anteriori. In alcune specie, in caso di aggressione, le grandi ghiandole paratoidi possono secernere una miscela di sostanze allucinogene, o altrimenti ulceranti anche per gli esseri umani, tra cui la 5-metossi-N,N-dimetiltriptamina, la bufotenina, la S-metossi-N-metiltriptamina, la serotonina, e 5-idrossi-N-metiltriptamina.

La riproduzione. (Playback)

Durante la stagione riproduttiva tendono a raggrupparsi in grandi numeri in acqua a flusso lento e negli stagni. Una singola femmina può produrre molte migliaia di uova, che tendono a disporsi lungo i cavi che si trovano lungo il corso dacqua.

                                     

3. Distribuzione e habitat. (Distribution and habitat)

Il genere, in quanto è considerato oggi, ha distribuzione puramente paleartica e orientale, con lincremento della biodiversità nel paleartico orientale, presente dalla Penisola iberica fino al Giappone, nel nord Africa e in Indocina.

Queste specie che abitano le zone umide, boschi e foreste ad una quota troppo alta, dove ci sono piccoli corpi dacqua o corsi dacqua a flusso lento.

                                     

4.1. Tassonomia. Sinonimi. (Synonyms)

Sono stati segnalati i seguenti sinonimi:

  • Torrentophryne Yang, Liu & Rao, 1996 - (Zool. Res., Kunming, 17: 353 - Specie tipo: Torrentophryne aspinia Yang, Liu & Rao, 1996.
  • Pegaeus Gistel, 1868 - Die Lurche Europas: 161 - tipo di Specie: Rana bufo Linnaeus, 1758.
  • Bufavus Portis, 1885 - Atti Accad. Sic. Torino, Cl. Sic. Fis. Mat. Nat., 20: 953 - Specie tipo: Bufavus meneghinii Portis, 1885.
  • Platosphus de lIsle, 1877 - J. Zool., Parigi, 6: 473 - Specie tipo: Platosphus gervaisii de lIsle, 1877 originale: Platosphus Gervaisii.
  • Phryne I Maghi Di Waverly, 1816 - Lehrb. Naturgesch., 3 2: 210 - tipo di Specie: Bufo vulgaris Laurenti, 1768.
  • Phryne Fitzinger, 1843 - Syst. Rept.: 32 - tipo di Specie: Bufo vulgaris Laurenti, 1768.
                                     

4.2. Tassonomia. Specie

Non sono state completamente chiarite, le relazioni filogenetiche esistenti tra le diverse specie del genere, nelle strutture più recenti, una sistematica hanno elevato al rango di coloro che una volta erano considerati sub-generi di Bufo, lasciando de facto ascritto al genere Bufo solo una manciata di specie a distribuzione paleartica, oltre a un certo numero di specie di genomi sedis, di seguito indicato come un Gruppo di Bufo ". Il 17 specie attualmente riconosciuti sono:

  • Bufo pageoti Bourret, 1937 - Allegato Bull. Gen. Instr. Publique, Hanoi, 1937: 9 - Locus typicus: Fan-Si-Pan 2.500 m, Provincia di Lao Cai, Vietnam - diffusa in Cina, Vietnam e Birmania.
  • Bufo japonicus Temminck e Schlegel, 1838 e della Fauna selvatiche Japonica, 3: 106 - Locus typicus: Giappone endemismo.
  • Bufo bankorensis Barbour, 1908 - Bull. Mus. Comp. Zool., 51: 323 - Locus typicus: Bankoro, nel centro di Taiwan endemismo.
  • Bufo ailaoanus Kou, 1984 - Acta Herpetol. Sinica, Chengdu, N. S., 3 4: 40 - Locus typicus: Ejia, nella Contea di Shuangbai, Yunnan, alt. 2.600 m, Cina endemismo.
  • Bufo Linnaeus, 1758 - Syst. Nat., E. X, 1: 210 - Locus typicus: "in Europae nemorosis ruderatis umbrosis, imprimis Ucraniae" - Eurasiatica, presente anche in Italia.
  • Bufo aspinius Rao e Yang, 1994 - (Zool. Res., Kunming, 14: 354 - Locus typicus: Qingko in Taiping, nella contea di Yangbi, Yunnan., alt. 2.100 m, Cina endemismo.
  • Bufo verrucosissimus Pallas, 1814 "1831" - Zoograph. Rosso-Asiat. Sys. Omn. Animale. 3: 15 - Locus typicus: il Caucaso - la Diffusione nel Caucaso russo, la Georgia, lAzerbaigian, in Turchia, con popolazioni isolate in Siria e Libano.
  • Bufo cryptotympanicus e Liu Hu, 1962 - Acta Zool. Sinica, 14 Supplemento: 87, 103 - Locus typicus: "San-gli uomini di Hua-ping, Polmone-shen-hsien, alt. 870 m, Kwangsi ", la Cina endemismo.
  • Bufo luchunnicus Yang e Rao, 2008 - Amph. Rept. Yunnan: 57 - Locus typicus: monte Huang Lian Shan, Yunnan, in Cina, alt. 1.650 m endemismo.
  • Bufo tuberculatus Zarevskij, 1926 - "1925", Annu. Mus. Zool. Acad. Sic. Leningrado, 26: 75 - Locus typicus: "Tibet, laltopiano di Kham" attualmente la Provincia di Qinghai, Cina, e il Ji-ci-shan, il lago di Kuku-nor = Lago di Qinghai", Xizang (Cina endemismo.
  • Bufo spinosus Daudin, 1803 - Hist. Nat. Gen. Parte. Rept., 8: 199 - Locus typicus: "in Francia, nei paesi di montagna. nella periferia di Brives, e di Bordeaux, nel sud della Francia, si diffuse verso la Penisola iberica e la Francia, così come in nord Africa.
  • Bufo gargarizans Cantor, 1842 - Ann. Mag. Nat. Hist., Ser. 1, 9: 483 - Locus typicus: lIsola di Chusan Zhoushan Mar Cinese orientale, al largo della costa nord-orientale di Zhejiang, Cina - Diffuso in Cina, Corea, Giappone e Russia.
  • Bufo torrenticola Matsui, 1976 - Contrib. Biol. Lab. Kyoto Univ., 25: 1 - Locus typicus: "la Valle di Shiokara-dani, a 1.400 metri di altezza, sul Monte Hidegatake, Ohdaigahara, Prefettura di Nara, Honshu, Giappone" endemismo.
  • Bufo eichwaldi Litvinchuk, Borkin, Skorinov e Rosanov, 2008 - Russ. J. Herpetol., 15: 35 - Locus typicus: presso lufficio della riserva naturale di Girkansky per Azfilial nelle vicinanze del villaggio di Aurora, 38°39 N 48°48 E il Distretto di Lənkəran, Azerbaigian - Spread in Azerbaigian e Iran.
  • Bufo stejnegeri Schmidt, 1931 - Copeia, 1931: 94 - Locus typicus: "Songdo = Kaesŏng, la Corea del Nord" - Diffuso in Cina e Corea.
  • Bufo tuberospinius - (Zool. Res., Kunming, 17: 356 - Locus typicus: "Dahaoping, Contea di Tengchong, Yunnan. alt. 1.900 m", endemismo Cina.
  • Bufo menglianus Yang, 2008 - Amph. Rept. Yunnan: 58 - Locus typicus: Nafu, Menglian, Yunnan, in Cina, alt. 1.620 m endemismo.


                                     

4.3. Tassonomia. Gruppo "Bufo". (Group "Bufo")

Parte del gruppo "Bufo", le seguenti specie:

  • "Bufo" hadramautinus Cherchi, 1963 - Boll. Mus. Ist. Biol. Univ. Genova, 32: 186 - Locus typicus: "nelloasi montana di Suia. Hadramaut", 14° 45 N, 48° 48 E, 1160 m, Yemen. - Trovare solo nel Locus typicus.
  • "Bufo" scorteccii Balletto e Cherchi, 1970", in Boll. Mus. Ist. Biol. Univ. Genova, 38: 34 - Locus typicus: "Mafhaq Yemen", 15° 07 N 43° 54 E, 1550 m - Trovato solo nel Locus typicus.
                                     

5. Conservazione. (Conservation)

La Lista rossa IUCN ha attribuito le specie di questo genere il seguente stato:

  • GG a Bufo ailaoanus, Bufo aspinius.
  • LC-Bufo bankorensis, Bufo gargarizans, Bufo japonicus, Bufo pentoni, Bufo stejnegeri, Bufo tihamicus, Bufo torrenticola.
  • NT di Bufo cryptotympanicus, Bufo pageoti, Bufo tuberculatus, Bufo verrucosissimus.
  • VU Bufo eichwaldi.

Anche gli utenti hanno cercato:

bufo, traduttori sloveni. bufo,

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →