★ Lucio Parenzan - medici sloveni ..

                                     

★ Lucio Parenzan

Nato a Pirano nellallora Istria italiana, oggi in Slovenia, a soli 14 anni rimane orfano del padre, Angelo, medico, che aveva studiato a Vienna, Graz e Padova, che aveva trasmesso la passione per la medicina. Dopo aver frequentato il Liceo classico statale Galileo a Firenze iniziato luniversità degli studi di Firenze, ha continuato a Milano, per concludere la serata in Padova. Per mantenere gli studi vendeva il sale di Pirano, a Padova e a Parenzo venduti scarpe acquistate a Padova. Infine, si è laureato in chirurgia, presso luniversità di Padova nel 1948.

Dopo la laurea, si trasferisce a Milano, poi a sinistra in italia nel 1956 a specializzarsi in chirurgia pediatrica presso luniversità di Stoccolma e, dal 1957 al 1959, fu negli Stati Uniti, per la per lOspedale dei Bambini di Pittsburgh, dove ha lintuizione che i bambini colpiti dal cuore difetto di tetralogia di Fallot dovrebbe essere utilizzato solo tre giorni dopo la nascita.

Più tardi tornò in Italia e svolto il compito primario di Trieste, e dal 1964 si trasferisce a Bergamo, dove per più di trentanni, fino al 1994 è stato direttore della Divisione di Chirurgia pediatrica e Cardiochirurgia pediatrica, Ospedali Riuniti.

La città ha portato in due congressi di chirurgia cardiaca, nel 1966 e nel 1970, con nomi famosi come quelli di Christiaan Barnard, autore del primo trapianto di cuore nel 1967, John Kirklin, Denton Cooley e Norman Shumway è lautore del primo trapianto di cuore negli Stati Uniti nel 1968.

Nel 1985 è stato il terzo trapianto di cuore in Italia, e nel 1989, sempre a Bergamo, ha fondato lInternational Heart School, fondazione per la formazione medica di chirurgia cardiaca, che era frequentato dalla sua fondazione, 320 medici di 52 diversi paesi, alcuni dei quali sono diventati ministri, primari e i direttori di dipartimento.

Nel 1993 diventa direttore dellInternational Heart School, e nel 1998 diventa direttore scientifico dellIsituto Clinico Humanitas Gavazzeni di Bergamo.

Inoltre, è stato premiato con la Medaglia al merito della sanità pubblica nel 1988 ed è diventato cittadino onorario di Bergamo.

In trentanni di attività ha eseguito oltre 15 mila interventi di cui 350 trapianti di cuore.

Nella notte tra il 16 e il 17 gennaio 2014 è colpito da arresto cardiocircolatorio, e ricoverata allospedale Papa Giovanni XXIII di bergamo, dove morì il 28 dello stesso mese, alletà di 89 anni, dopo essere stato colpito da un nuovo arresto cardiaco.

Anche gli utenti hanno cercato:

lucio parenzan, medici sloveni. lucio parenzan,

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →