★ Emilio Zago - attori teatrali polacchi ..

                                     

★ Emilio Zago

Era nato in una famiglia di estrazione popolare, il figlio di Giuseppe e di Maria Vianello. In gioventù non era incline agli studi, e i genitori ha inviato al direttore della casa di commercio del senatore Antonio de Reali.

Dopo essere stato nelle società errante di guitti, nel 1876, entra nella formazione del teatro dellAngelo Moro Lin, dove eccelle nei personaggi di goldoni. Rimane con il grande attore veneziano fino allo scioglimento della società, avvenuta nel 1883, per formare poi in proprio con Amalia Borisi recitando testi di Giacinto Gallina, Francesco Augusto Bon, Riccardo Selvatico, ma soprattutto dellamato Carlo Goldoni. Quindi continua a rappresentare i testi degli autori di teatro dialettale veneziano, anche contemporanea, con opere di Domenico Varagnolo e Arnaldo Boscolo, accanto Dora Baldanello e la creazione di unaltra società con Guglielmo Privato per diventare in seguito attore-manager.

Appare sulla scena con costante successo fino agli anni venti - lultima volta che il suo aspetto è allinterno del goldoniano Il bugiardo, 1927 - formare una buona line-up di giovani attori in dialetto tra questi Carlo Micheluzzi, Livio Pavanelli e di Cesare polacco. Il supremo interprete di goldoni, di sapere in anticipo di rottura nella sua società, il regime, che ha imposto ruoli fissi. Memorabile è anche la sua stravagante interpretazione della maschera della commedia dellarte Pantalone.

Sposato con Esther Borghini, era il padre di un altro attore del teatro veneziano, Giuseppe Zago, che ha recitato con lui in diverse occasioni.

Anche gli utenti hanno cercato:

emilio zago, attori teatrali polacchi. emilio zago,

Dizionario

Traduzione