★ Gatto nero, gatto bianco - direttori della fotografia jugoslavi ..

                                     

★ Gatto nero, gatto bianco

Gatto nero, gatto bianco è un film del 1998 diretto da Emir Kusturica.

Si tratta di un affresco grottesco sulledonismo e lallegria della popolazione zingara.

La traduzione letterale del titolo è il Gatto nero, gatto bianco, i due gatti appaiono in alcune scene, simboli del contrasto tra i personaggi: la coppia Zare-Ida, un marrone e un sognatore, laltra bionda, e la pratica, ma anche la coppia Afrodita-Grga, una piccola, coraggiosa, laltro grande e idealista.

                                     

1. Trama. (Plot)

La trama è grottesco, pieno di personaggi, gli zingari, le caratteristiche, i vari simboli metaforici episodi e il dinamismo espressivo e allegria. Il filo conduttore dei racconti è il desiderio di quattro giovani di fuggire la promessa di matrimonio, inseguendo lanima gemella attraverso un carosello di avventure buffonesche.

Grga Pitić, un magnate delle discariche, e Zarije, orgoglioso proprietario di una cava, sono grandi amici, nonostante non vedendo più di venticinque anni. Il figlio di Zarije, Matko, è un buono a nulla, incapace di chiedere aiuto a suo padre si rivolge a Grga per prendere in prestito i soldi e chiudere un affare. Poi coinvolge anche Dadan Karambolo, il capo dei gangster, gli zingari, che, invariabilmente, la truffa. Il piano fallisce, e Matko, si deve pagare un pegno di Dadan: suo figlio, Zare, a sposare la sorella di Dadan, Afrodita, anche quando si è in amore con Ida.

                                     

2. Caratteri. (Characters)

  • Obelisco Nero Miroslava Hurtocakova, cantante e performer.
  • Matko Destanov Bajram Severdzan, il figlio di Zarjie e un amico di Dadan.
  • Afrodita Salija Ibraimova chiamato anche Bubamara Coccinella, la petite sorella di Dadan, la promessa sposa di Zare, ma in amore con il nipote Grga Pitić.
  • Dadan Karambolo Srdan Todorović, re dei gangster, gli zingari.
  • Grga Mali, Adnan Bekir, il nipote di Pitić, un uomo di dio onnipotente, che cade in amore con Afrodita.
  • Sujka, nonna Ljubica Adzović.
  • Zarije Destanov Zabit Memedov, padrino della zingara proprietario di una fabbrica di cemento.
  • Grga Pitić Sabri Sulejmani, il padrino della zingara magnate delle discariche.
  • Sacerdote, Predag Laković. (Priest, Predag Laković)
  • Ida, la cameriera, Branka Katić, lui si innamora di Zare.
  • Zare Destanov Florijan Ajdini, figlio di Matko, promessa sposa di Afrodite, ma lamore per la cameriera Ida.
  • Grga Veliki Jasar Destani.
  • Sacerdote Miki Manojlović. (Priest Miki Manojlović)
                                     

3. Attuazione. (Implementation)

Finanziato da un pool di reti televisive e di europei, è girato in serbo, romani e il bulgaro, il film, spesso si sovrappongono, e ha una impostazione per simbiotico tra il fiume Danubio e gli animali e i boschi che circondano le case degli zingari lungo il fiume.

Dice Kusturica, il film è stato in origine doveva essere un documentario sulla musica gitana, il diritto: unIntroduzione alla akrobatika, ma durante la lavorazione, il regista ha trasformato in un film di finzione.

Il film è ambientato sulle rive del Danubio, vicino al confine serbo-bulgaro, ed è stato girato per la maggior parte nella città di Taras, in Vojvodina. Le riprese hanno avuto luogo nel corso di due estati, per essere in grado di avere sempre una buona luce in un periodo di eccezionale maltempo.

Fatto con due direttori della fotografia, il francese, il film mostra un netto cambiamento di stile di fotografia rispetto al precedente film. Le immagini sono più solari ricco di colori, stile, che sarà mantenuto anche nei film successivi.



                                     

4. Omaggi ad altre opere. (Homages to other works)

Nella maggior parte delle scene del film, il personaggio, Grga Pitić guarda ripetutamente il finale di Casablanca, mentre Ida balla imitando una scena del film Strade di fuoco 1984 di Walter Hill.

Inoltre, in alcune scene, sembra un maiale, che lentamente divora la carcassa di una Trabant.

Anche gli utenti hanno cercato:

gatto nero, gatto bianco,

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →