★ Boste - santi sloveni ..

                                     

★ Boste

Boste è un insediamento di 170 abitanti del comune sloveno di Capodistria, interno istria settentrionale.

A metà strada tra Paugnano e Maresego, vicino a Babici, una larga strada asfaltata che scende nellalta valle del Dragogna piccolo, lattraversa nel sito in cui è prevista la costruzione di un serbatoio e poi una ripida salita con tornanti, raggiunge la collina di fronte, fino a unaltitudine di 330 metri. Si tratta di un enorme bernoccolo in eocenico con pendii ripidi e profondamente incisi da corsi dacqua che scorrono allinterno di questa area e che riversano le loro acque nel Pignovazzo che nel Dragogna. Da qui una strada a destra che conduce alla Gemiti, salendo dalla valle, ogni curva, si può osservare un bellissimo panorama, di fronte si vede Maresego, con il suo campanile e, più a destra, Loparo.

A unaltitudine di 353 m si trova Boste con le vecchie case lungo la strada, del tutto abbandonato. Sembra che i malvagi romani chiamarono Elpidium.

Sulla strada che attraversa il borgo si trova la chiesa dedicata ai santi Rocco e Sebastiano, in memoria del passato, pestilenze, allinterno della chiesa, una pala raffigurante i due santi, ed è affiancato dalle statue di S. Caterina e S. Giovanni Battista. Esternamente, sul campanile vi è un piccolo campanile, e lintonaco richiede un intervento di restauro, mentre il portale non ha alcuna iscrizione, la chiesa è dipendente da quella di Truscolo. La tradizione popolare identifica Boste con la casa natale di San Nazario, protettore di Capodistria e il primo vescovo della città.

Le sue reliquie furono scoperti miracolosamente nel 601, rimosso dai Genovesi durante il sacco di Capodistria 1380, sono stati restituiti nel 1422. La piccola chiesa del cimitero, che si trova in cima alla collina, dove la strada si dirama per Gemiti, è dedicata a san Nazario.

Qui, la campagna è la florida, la collina a terrazze, anche se molti appezzamenti non coltivati, è la zona buona per la caccia, e i segni del passaggio di caprioli, cervi e lepri può essere confermato. La strada continua, che termina a Laura, a due km a ovest. E molto bello, e passa su di un crinale con i lati di grandi vigneti, pascoli e su entrambi i lati della carreggiata, che gode di una vista panoramica.

Anche gli utenti hanno cercato:

boste, santi sloveni. boste,

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →