★ Jan Gotlib Bloch - banchieri polacchi ..

                                     

★ Jan Gotlib Bloch

Ivan Stanislavovic Bloch era un banchiere e finanziere di ferrovie polacche.

Ha dedicato la sua vita allo studio della moderna guerra industriale. Era incuriosito dal devastante vittoria della Germania / Prussia contro la Francia nel 1870, che ha suggerito che la soluzione dei problemi diplomatici attraverso la guerra industriale era diventato obsoleto in Europa. Ha pubblicato il suo capolavoro in sei volumi, Le Guerre Future, a Parigi nel 1898, è stato reso popolare in una versione in lingua inglese, la Guerra È Ora Impossibile?.

                                     

1. Contributi alla teoria. (Contributions to the theory)

Lanalisi dettagliata della guerra industriale fatta da Bloch, con le sue implicazioni tattiche, strategiche e politiche è molto diffusa in Europa. Le tesi principali di Bloch sono stati questi:

  • Le imprese che avrebbe dovuto risolvere la situazione di stallo con conseguente coinvolgente eserciti composto di milioni di uomini, invece di decine di migliaia di guerre precedenti. Sarebbe così sviluppato un enorme fronte di battaglia. Una guerra di questo tipo non può essere risolto rapidamente.
  • Le innovazioni nella tecnologia delle armi aveva reso obsolete le manovre in campo aperto come la carica di cavalleria e luso della baionetta. Bloch ha concluso che una guerra tra le grandi potenze sarebbe stata una guerra di trincea, e che anche gli attacchi veloci e decisive le vittorie erano una cosa del passato. Egli è stato in grado di calcolare che gli uomini al riparo delle trincee avrebbero goduto di un vantaggio di quattro volte superiore a quello della fanteria di avanzare in campo aperto.
  • La guerra sarebbe diventato un duello di potenza industriale, una questione di logorio economico totale. Gravi sconvolgimenti economici e sociali, comporterebbe il rischio imminente di fame, di malattia, di "composizione dellintera organizzazione sociale" e di rivoluzioni dal basso.
                                     

2. Influenza. (Influence)

Bloch ha partecipato alla prima Conferenza dellaja nel 1899, probabilmente su invito dello zar Nicola II, e distribuito copie del suo lavoro ai delegati delle missioni diplomatiche di 26 stati, con poco successo. Anche il pubblicista per il british Posto hanno lavorato per diffondere le conoscenze di Bloch. In ogni particolare, la ricerca teorica di Bloch, è stato rifiutato o ignorato. Per i lettori della rivista Contemporanea, Bloch ha scritto nel 1901:

Essendomi occupato per oltre quattordici anni dello studio della guerra in tutte le sue fasi ed aspetti, sono sbalordito di scoprire che la notevole evoluzione che sta rapidamente trasformando la spada in un vomere è passata quasi inosservata anche da parte degli osservatori di professione che sono pagati per stare bene in guardia. Nella mia opera sulla guerra del futuro mi sono sforzato di tracciare un quadro di questo interessante processo. Ma scrivendo per specialisti, sono stato obbligato ad entrare ampiamente in dettagli, la cui analisi si è dilungata per 3.084 pagine. I fatti che sono lì raccolti, le conseguenze che ne scaturiscono, si scontrano in maniera troppo forte con gli interessi consolidati della classe più potente della comunità per consentire che siano immediatamente incorporati in misure di riforma. E questo lho previsto fin dallinizio. Ciò che non potevo prevedere era la testardaggine che non solo rifuggiva dal prendere provvedimenti ma si prefiggeva di alterare e di distorcere i fatti. Il patriottismo è altamente rispettabile, ma è pericoloso identificarlo con gli interessi di una classe. La fermezza con cui la classe militare resta aggrappata al ricordo di uno stato di cose che è già morto è patetica e onorevole. Sfortunatamente è anche costosa e pericolosa. Perciò ora mi azzardo a fare appello alle masse britanniche, i cui interessi vitali sono in gioco e il cui verdetto deve essere definitivo.

I patrioti di europa è rimasta indifferente. I comandanti francesi di cavalleria e di fanteria, il british imparato la lezione di Bloch, da un processo di prova ed errore solo una volta che la guerra è "impossibile" di Bloch, la Prima guerra mondiale, aveva cominciato. Le monarchie del russo e tedesco si è dimostrato altrettanto incapace di assimilare le parole di esortazione, di Bloch sulle rivoluzioni, pagando il prezzo, rispettivamente, con il riepilogo delle prestazioni e lesilio.

La lungimiranza di Bloch è un po limitato da quello che si è rivelato una sottovalutazione del significato di tattiche e strategiche di fuoco indiretto ad esempio lartiglieria, e dalla sua incapacità di prevedere lo sviluppo del carro armato blindato e dellaviazione militare. Bloch non è riuscito a capire il potenziale di trasporto a motore, non ferroviario. Nessuno di questi problemi, tuttavia, è significativo sufficiente per influenzare il valore della sua più ampia osservazioni, per il periodo prima del 1930 circa.

Museo internazionale della guerra e della pace dedicato a Bloch è stata fondata a Lucerna, in Svizzera, nel 1902. Secondo peacemuseums.org e stato distrutto in una delle successive guerre mondiali, nonostante la neutralità della Svizzera.

                                     

3. Ruolo nella teoria contemporanea. (Role in the theory of contemporary)

Bloch è sopravvissuto abbastanza a lungo dopo aver pubblicato la sua teoria per girare il suo talento analitico allindagine sulle barriere istituzionali che ha impedito ladozione della teoria da parte dei militari. Sembra essersi concluso che il militare deve essere ignorata, con un appello diretto agli elettori. La teoria considera Bloch come Clausewitz dei primi del Novecento. Una recente revisione del diario di Guerra della Storia, è particolarmente interessato allo studio dellinterazione tra la teoria di Bloch e professionale militare del tempo. In breve, si rileva che questultimo tende a mettere da parte lBloch, sulla base dellassunto che, mentre la sua "matematica" potrebbe essere corretto, il suo messaggio complessivo correva il rischio di avere effetti negativi sul morale delle truppe.

Anche gli utenti hanno cercato:

jan gotlib bloch, banchieri polacchi. jan gotlib bloch,

Dizionario

Traduzione