★ Motomondiale 1982 - matematici jugoslavi ..

                                     

★ Motomondiale 1982

La stagione 1982 fu la terza-quarta in Campionato in questa stagione, come già nel precedente gran premio erano 14, ma solo nei paesi Bassi, ha sostenuto le gare di tutte le classi.

                                     

1. Il contesto. (The context)

Nessuna modifica è stata introdotta in relazione ai punteggi e anche il grand prix sono rimasti quelli dellanno precedente, con solo alcune modifiche di date e del circuito del Gran Premio motociclistico di Francia, è venuto per essere, disputatasi sul circuito di Nogaro, che in italia ha avuto luogo a Misano Adriatico e San Marino al Mugello.

Italiano Franco Uncini su una Suzuki del team Gallina, ha vinto il titolo mondiale in 500: è necessario attendere per il 2001 a scrivere una recensione di un altro italiano, campione del mondo nella classe regina. Kenny Roberts, alle prese con la nuova Yamaha OW61 a sviluppare, è stato solo il quarto, preceduto da Freddie Spencer, che con la nuova Honda NS500 3 cilindri due tempi, ha vinto due vittorie, la prima per la Honda in 500 dalla stagione 1967.

350 Anton Mang era in grado di difendere il titolo, nonostante una sola vittoria a diventare lultimo campione di questa classe, soppresso alla fine della stagione. La situazione invertita in 250, dove il tedesco dovrà soccombere al privato francese Jean-Louis Tournadre, vincitore di un GP di casa, boicottato dai piloti ufficiali, per il pericolo che il circuito di Nogaro. Tournadre è stato il primo francese campione del mondo se si esclude Patrick Pons, campione di 750 nel 1979. In 125, lundicesimo titolo di Ángel Nieto a cavallo di un Garelli che non era il Minarelli anno precedente, ora sotto la bandiera della Casa di lombardia. In 50, vittoria per Stefan Dörflinger e Kreidler su Garelli Eugenio Lazzarini.

Nel sidecar ha vinto il tedesco Werner Schwärzel, con un telaio Seymaz motorizzato Yamaha: per la terza volta nella storia dopo il 1977 e il 1979, il campione non ha vinto nemmeno un GP. Va segnalato anche la morte, sul circuito di Imatra, il campione del Mondo 1980 Jock Taylor, si è schiantato su un palo a causa di un giro sotto la pioggia.

                                     

2.1. Le classi. Classe 500. (Class 500)

La nuova stagione è che quasi tutti i costruttori di moto tornato ad essere presente con il proprio in-house team: e tornato il Suzuki, che si schierò con Randy Mamola, e Virginio Ferrari. Rimanevano, però, un paio di moto ufficiali affidate a team esterni, come sempre, per Suzuki, quella di Franco Uncini gestito da un Team di Pollo. La stessa cosa ha fatto anche la Yamaha e seguita la moto per Barry Sheene, Marc Fontan e Graeme Crosby, nonché i principali affidata a Kenny Roberts.

Il titolo era Ganci, ha ottenuto la matematica certezza già in Svezia, che ha preceduto di Crosby e Freddie Spencer sulla Honda ufficiale.Come già lanno precedente, lunica azienda giapponese che non è riuscito a ottenere risultati significativi è stata la Kawasaki che si è dovuto accontentare del nono posto ottenuto da Kork Ballington, la casa e il pilota ha annunciato, tuttavia, il loro ritiro al termine della stagione. Non molto meglio, anche lui è andato per il detentore del titolo nel 1981, Marco Lucchinelli, che è passato dal Suzuki Honda non è mai andato oltre lottavo posto in classifica.

In occasione del Gran Premio motociclistico di Francia, buona parte dei piloti ha rifiutato di prendere lavvio di aver giudicato inadeguato, il Circuito di Nogaro, in cui gli eventi della prova.

La gara, svoltasi in Olanda è stata sconvolta dal maltempo, si è svolta su due manche con il risultato finale determinata dalla somma dei tempi.

Con la sua prima vittoria nel Gran Premio motociclistico del Belgio, Freddie Spencer a 20 anni e 196 giorni, è diventato il più giovane vincitore nella storia della classe, e che il record è rimasto imbattuto fino allabolizione della classe stessa.

In occasione del Gran Premio motociclistico di Gran Bretagna lo si è visto in gara per lultima volta la Honda NR 500, guidata da Ron Haslam: questa è stata lultima presenza per una moto dotata di motore a quattro tempi fino a quando labolizione della classe stessa e dal mondo.

Classifica piloti prime 5 posizioni
                                     

2.2. Le classi. Classe 350. (Class 350)

La classe 350 era presente solo in 9 occasioni su 14 premi e il risultato finale ottenuto per il secondo anno di fila, il pilota tedesco Anton Mang sulla Kawasaki.

In secondo luogo è venuto Didier de Radiguès sullartigianale Chevallier-Yamaha, seguito dal secondo Kawasaki, Jean-François Baldé.

Come in altre edizioni del mondiale, non furono molti i piloti europei che hanno fatto il viaggio inaugurale del sud america per la prova in Argentina, la maggior parte dei partecipanti erano piloti locali per i quali egli è stato lunico la partecipazione al campionato.

Con la fine della stagione, si è conclusa la storia della categoria, tra quelle presenti, poiché dalledizione lapertura del campionato è stato il primo a scomparire. In 34 edizioni sono stati 17 i piloti a conquistare il titolo mondiale, con Giacomo Agostini con il maggior numero 7.

Classifica piloti prime 5 posizioni
                                     

2.3. Le classi. Classe 250. (The 250 class)

I primi tre posti nei quarti di litro di successo della band di piloti dotati di moto di diverse marche: Jean-Louis Tournadre ha vinto il titolo in sella ad una Yamaha, e prima di Anton Mang Kawasaki e Roland Freymond sul MBA.

Sono in totale 6 diversi driver per vincere le vittorie in 12 gran premi, con Mang che ha ottenuto il maggior numero 5.

Classifica piloti prime 5 posizioni
                                     

2.4. Le classi. Classe 125. (Class 125)

Classe 125 Angel Nieto è stato in grado di doppiare il titolo lanno precedente, e ha preceduto il compagno di squadra Eugenio Lazzarini, secondo due volte questanno, come anche in questa classe nella classe 50.

Il dominio del pilota spagnolo è stato piuttosto netto con la produzione di 6 vittorie, che lo fece passare il traguardo dei 50 istruzioni solo in questa classe, e il raggiungimento matematico del titolo mondiale con diverse gare di anticipo già in Svezia, tanto che Nieto ha rinunciato a partecipare alle ultime gare della stagione.

In questa classe il boicottaggio del Gran Premio motociclistico di Francia a causa del pericolo, la maggior parte dei driver principali.

Classifica piloti prime 5 posizioni
                                     

2.5. Le classi. Classe 50. (Class 50)

Linteresse verso questa classe, che di cilindrata più piccola del mondo, è sempre più diminuita, tanto che è stato questo il secondo per lultimo match giocato nella storia del mondo. Le gare sono state solo 6, e il duello è stato tutto tra Stefan Dörflinger su Kreidler vincitore delle prime tre gare e la seconda nei successivi tre, che ottenne il titolo ed Eugenio Lazzarini su Garelli, vincitore delle ultime tre prove e secondo in due altre occasioni.

In terzo luogo, staccato dai primi due, è venuto Claudio Lusuardi sulla Moto Villa, curiosamente, cè da notare che le prime sei posizioni erano tutti i piloti con la moto di marche diverse.

Classifica piloti prime 5 posizioni


                                     

2.6. Le classi. Classe sidecar. (Class sidecar)

A causa dellincidente che si verificano a Jock Taylor al settimo giro della gara, i punti assegnati al GP di Finlandia si sono dimezzate, questa era anche la prima volta nella storia del campionato che è stato utilizzato il principio dei punti dimezzati.

Classifica equipaggi prime 5 posizioni

Anche gli utenti hanno cercato:

motomondiale 1982, matematici jugoslavi. motomondiale 1982,

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →