ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 337

Waders

Waders si riferisce a degli stivali alti ed impermeabili, tradizionalmente realizzati in gomma vulcanizzata, ma disponibili nelle più moderne varianti PVC, neoprene e Gore-Tex. Si distinguono dagli stivali comuni per la loro altezza, alcuni model ...

Ala (aeronautica)

Con il termine di ala in aerodinamica sintende una superficie disposta genericamente secondo un determinato assetto, rispetto alla corrente fluida che linveste e capace di generare una serie di azioni fluidodinamiche causate da complessi meccanis ...

Ala a delta

L ala a delta è un tipo di ala utilizzata su aeroplani che possono volare a velocità supersonica. Deve il suo nome alla particolare forma in pianta, pressoché triangolare, che richiama quella della lettera maiuscola greca delta.

Ala a freccia negativa

L ala a freccia negativa, o ala a freccia inversa, è un particolare tipo di ala a freccia. Si tratta di unala ad alte prestazioni, caratterizzata da un angolo di freccia negativo. Nonostante gli studi compiuti fino ad oggi abbiano dimostrato che ...

Ala a freccia positiva

In aeronautica un ala a freccia positiva è la tipologia più diffusa di ala a freccia, capace di viaggiare a regimi transonici o supersonici. Le estremità alari delle semiali di questo tipo sono rivolte in maniera più o meno accentuata verso la co ...

Ala a geometria variabile

Un ala a geometria variabile è un tipo di ala che può variare langolo di freccia durante il volo. Di solito, lala ritratta è maggiormente adatta per volare ad alte velocità, mentre quella estesa è migliore per le velocità più basse, permettendo a ...

Ala chiusa

Un ala chiusa è unala avente due piani principali che si uniscono alle loro estremità, così che essa risulta in effetti priva di estremità alari convenzionali. Configurazioni alari chiuse includono i progetti di velivoli ad ala anulare o "ad anel ...

Ala ellittica

Un ala ellittica è una configurazione alare apparsa negli anni 30 del XX secolo per diminuire la resistenza aerodinamica degli aeromobili. La forma ellittica riduce la curvatura delle ali fino alla punta causando un flusso daria in modo uniforme ...

Ala obliqua

L ala obliqua è un particolare tipo di ala a freccia variabile. Un aeroplano dotato di ala obliqua possiede un meccanismo in grado di ruotare lintera ala intorno ad un punto della fusoliera, in modo che una delle due semiali abbia un angolo di fr ...

Ala pieghevole

Un ala pieghevole è una caratteristica di progettazione della configurazione delle ali degli aeromobili per risparmiare spazio ed è tipica degli aeromobili basati su portaerei che operano dallo spazio di coperta limitato delle portaerei. La piega ...

Ala rettilinea

In aeronautica un ala rettilinea, citata anche come ala dritta, è la più semplice tra tutte le configurazioni alari possibili. Storicamente, essa rappresenta la prima tipologia di ala in grado di volare, come è possibile vedere nelle immagini del ...

Ala Rogallo

Ala Rogallo o Ala di Rogallo è un tipo flessibile di profilo alare, che prende il nome dai suoi inventori. Nel 1948, Gertrude Rogallo e suo marito Francis Rogallo, un ingegnere della NACA, inventarono unala autogonfiante che chiamarono Parawing, ...

Ala trapezoidale

Un ala trapezoidale è una configurazione alare ad alte prestazioni. Si tratta di una breve ala rastremata che ha un piccolo o nessun angolo di freccia, tale che il bordo dattacco si estende allindietro e il bordo di uscita si estende in avanti. I ...

Ala volante

Un ala volante, o tuttala, è un aeroplano costituito esclusivamente dallala, e dunque privo di fusoliera o impennaggi. Ciononostante, vengono comunemente definiti "ali volanti" anche quegli aerei che, pur privi di impennaggi orizzontali e di una ...

Aletta destremità

In aerodinamica l aletta destremità, anche detta winglet, è un dispositivo usato per migliorare lefficienza aerodinamica di unala diminuendo la resistenza indotta causata dai vortici destremità. Laletta destremità è unestensione verticale o angol ...

Aletta Handley-Page

L aletta Handley-Page è un tipo di ipersostentatore installato sul bordo di attacco delle ali di alcuni velivoli avente lo scopo di ridurre la velocità di stallo e migliorare la manovrabilità dellaereo alle basse velocità. Laletta Handley Page pe ...

Alette canard

Le alette canard sono un tipo di superfici di controllo aerodinamiche o idrodinamiche. Un aeromobile aeroplano o missile possiede delle alette canard, o a configurazione canard, quando i suoi stabilizzatori orizzontali, ed eventualmente gli impen ...

Alettone (aeronautica)

L alettone è una parte mobile presente, di solito, nel bordo duscita dellala di un aeromobile. Viene sollevato o abbassato per modificare temporaneamente la portanza della semiala in cui si trova, in modo da permettere allaeromobile lo spostament ...

Ali in tandem

Scaled Composites Proteus, 1998 Yabhon United 40, 2013 Rutan Voyager, 1984 Guizhou Soar Dragon, 2009 Curtiss-Wright X-19, 1963

Anello Magni

L anello Magni era un dispositivo tecnico ideato dallingegnere italiano Piero Magni, precursore della cappottatura NACA, applicato ad alcuni prototipi costruiti da Magni al fine di una commercializzazione sul mercato aeronautico.

Anello Townend

L anello Townend, o Townend Ring, è un particolare componente in uso nei velivoli che consta di uno stretto anello metallico posto attorno ad un motore radiale, normalmente dotato di raffreddamento ad aria. Il dispositivo, realizzato nel 1929, è ...

Angolo di freccia

In aeronautica l angolo di freccia o freccia alare è langolo compreso tra un punto del profilo alare di una semiala o di un impennaggio e il piano trasversale dellaeromobile. Viene solitamente utilizzato il bordo dattacco come punto di riferiment ...

Asta di controvento

Nelle costruzioni aeronautiche, l asta di controvento è un elemento strutturale rigido, utilizzato generalmente su piccoli monoplani, che collega lala alla fusoliera. Il suo scopo è quello di contribuire alla resistenza strutturale dellala, trasf ...

Automanetta

In aeronautica, con il termine automanetta si indica un sistema di controllo della potenza dei motori, dipendente dal pilota automatico, con il compito di gestire la spinta di questi in base ad una velocità impostata dal pilota, per ridurne il ca ...

Auxiliary power unit

La Auxiliary Power Unit è ununità di potenza ausiliaria installata a bordo di un veicolo per la produzione di energia non direttamente utilizzata a scopo propulsivo. È in genere presente su aeroplani da trasporto, ma anche su alcuni veicoli terre ...

Barra di comando

In aeronautica la barra di comando, chiamata anche col termine francese cloche, è una leva che permette di governare un aeroplano azionando le superfici orizzontali quali alettoni ed equilibratori. In alcuni aerei la barra di comando è collegata ...

Cabane

I montanti o puntoni cabane è uno dei termini comuni ereditato dalla terminologia costruttiva di un velivolo biplano, che può essere tradotto come: "montanti della sezione centrale". Questi elementi strutturali supportano lala superiore sulla fus ...

Cappottatura NACA

La Cappottatura NACA, in lingua inglese NACA cowling, è una particolare copertura atta a ricoprire i motori aeronautici radiali a scopi aerodinamici, sviluppata negli anni trenta dallente governativo statunitense National Advisory Committee for A ...

Capsula eiettabile

Una capsula eiettabile è un dispositivo di fuga per piloti installato su particolari velivoli soggetti a condizioni estreme quali alte velocità o quote di volo elevate. Lequipaggio, nellabbandonare il velivolo, rimane incapsulato e protetto fino ...

Carenatura (aeronautica)

La carenatura in aeronautica rappresenta il rivestimento di un aeromobile di norma progettato per avere una forma sagomata e affusolata allo scopo di ridurre la resistenza allaria del velivolo.

Carrello datterraggio

Il carrello datterraggio - in inglese "landing gear", "attrezzatura per latterraggio" - è un sistema meccanico costituito da un telaio solitamente retrattile e montato su ruote che sorregge un velivolo quando non è in volo e che viene usato per l ...

Carrello monotraccia

Il carrello monotraccia è un tipo ed una concezione di carrello datterraggio usato prevalentemente su alianti. Un aliante con carrello monotraccia si differenzia da quelli con configurazioni triciclo e biciclo per la disposizione delle ruote, pos ...

Cassone alare

Il cassone alare o wing box è il principale componente strutturale di unala aeronautica. I suoi componenti principali sono: i longheroni, le centine ed i correntini di rinforzo; il tutto rivestito da un fasciame o carenatura conformante al profil ...

Centina (aeronautica)

Nellambito delle costruzioni aeronautiche, una centina è un componente della struttura dellala o dellimpennaggio di un aeromobile; le centine, disposte trasversalmente rispetto allapertura e tenute in posizione da elementi longitudinali paralleli ...

Compensatore (aeronautica)

I correttori, spesso chiamati con il termine anglosassone trim, sono delle alette mobili montate sullequilibratore e talvolta sul timone degli aeroplani, che servono a mantenere laereo nella direzione e assetto desiderati senza che il pilota debb ...

Controllo dello strato limite

In fluidodinamica, con controllo dello strato limite si indicano una serie di metodologie atte a prevenire o ritardare il distacco dello strato limite di un fluido che scorre lungo una parete. È di particolare interesse per lingegneria aeronautic ...

Corrente (aeronautica)

Nelle costruzioni aeronautiche il corrente è un irrigidimento longitudinale che contribuisce a rinforzare il rivestimento lavorante nelle strutture a guscio quali ali e fusoliere. Nella maggior parte dei moderni aerei da trasporto, i correntini s ...

Cupolino (aeronautica)

In aeronautica, il cupolino è una copertura trasparente posta sopra la cabina di pilotaggio in alcuni tipi di aerei. La sua funzione è quella di proteggere dagli agenti esterni e garantire un ambiente relativamente tranquillo agli occupanti del v ...

Deflettore

In aeronautica il deflettore o diruttore di flusso è un piano mobile della superficie alare che, se aperto, modifica il profilo aerodinamico dellala aumentandone la resistenza e diminuendone la portanza.

Deriva (aeronautica)

La deriva è la parte anteriore fissa dellimpennaggio verticale di un aeroplano. La sua funzione principale è quella di garantire la stabilità direzionale, mentre la parte mobile, denominata timone, serve a consentire il controllo direzionale. La ...

Elevone

Gli elevoni sono delle superfici di controllo degli aeromobili che uniscono le funzioni di equilibratore e gli alettoni. Sono utilizzati in particolare sugli aerei senza piano di coda. Ne fanno uso, ad esempio, laereo supersonico Concorde e la na ...

Equilibratore (aeronautica)

L equilibratore è la parte mobile del piano orizzontale di coda di un aeromobile. Solitamente accoppiato ad una parte fissa chiamata stabilizzatore, può anche essere costituito da una sola parte interamente mobile. La funzione dellequilibratore è ...

Estensione del bordo di attacco

L estensione del bordo di attacco è un componente degli aeromobili. Nelle teorie sui profili alari viene esattamente indicato come "bordo dentrata" il punto geometrico fisso coincidente con lestremo anteriore arrotondato in genere, ma non sempre ...

Estremità alare

L estremità alare è la parte estrema e più distante dalla fusoliera di unala, opposta quindi alla radice alare. In funzione della forma dellestremità alare, la progettazione dellala stessa è influenzata per le sue dimensioni e per il suo profilo ...

FADEC

Il Full Authority Digital Engine Control è un sistema automatico di controllo dei parametri e prestazioni di un motore aeronautico. È normalmente costituito da un computer digitale chiamato EEC Electronic Engine Controller o ECU Engine Control Un ...

Flaperon

Il flaperon è una superficie di controllo di un velivolo posta sul bordo di uscita delle ali che può assumere contemporaneamente le funzioni di ipersostentatore di bordo duscita e alettone.

Fly-by-wire

Il sistema di controllo Fly-by-Wire, a volte chiamato Digital-Fly-by-Wire o abbreviato in FBW, letteralmente volare tramite cavo, è un sistema che sostituisce i tradizionali comandi di volo diretti con un sistema di comando elettronico digitale. ...

Fusoliera

La fusoliera è la parte principale del corpo di un aeromobile che contiene i passeggeri o il carico. Negli aerei monomotori, ospita al suo interno anche un motore, sebbene in alcuni aerei anfibi o idrovolanti il motore viene montato su di un pilo ...

Galleggiante (aviazione)

Nel campo dellaviazione, un galleggiante è un organo, in genere a forma di scafo, su cui viene fissata la fusoliera di un aeroplano o di un elicottero al fine di consentire di operare decollando o ammarando da uno specchio dacqua. Negli aerei i g ...

Gancio di coda

Il gancio di coda o gancio darresto è unasta con lestremità ad uncino che è fissata alla parte posteriore di un aereo imbarcato e che permette larresto dello stesso nel limitato spazio di un ponte di volo di una portaerei, durante la manovra di a ...

Dizionario

Traduzione