ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 235

Archeologia linguistica

L Archeologia linguistica è quella branca della linguistica storica e della linguistica comparativa che si occupa di ricostruire e stabilire diversi elementi della cultura di un popolo preistorico attraverso una via puramente linguistica. Alla me ...

Attrito linguistico

L erosione linguistica, detta anche attrito linguistico, è la perdita di una prima o seconda lingua o di una porzione di essa da parte di una comunità o di un individuo. Lattrito linguistico è correlato al multilinguismo e allapprendimento di una ...

Ausbausprache - Abstandsprache - Dachsprache

Ausbausprache - Abstandsprache - Dachsprache è uno strumento sviluppato in sociolinguistica per analizzare e categorizzare le varietà di lingue e dialetti e poter discriminare se una parlata può essere considerate lingua o dialetto. I termini fur ...

Austriazismus

Con Austriazismus si indica delle espressioni che vengono utilizzate nelle varietà del tedesco parlato diffuse in Austria e che vengono percepite come elementi tipici di questultimo, e che quindi possono venir percepite come eccessivamente region ...

Confronto dei sistemi fonetici latino e spagnolo

In questa pagina vengono messi a confronto i valori fonetici delle lettere dellalfabeto latino con quelli dello spagnolo durante i principali periodi della lingua. Lobiettivo non è presentare levoluzione fonetica storica rispetto ai mutamenti del ...

Corpus

Un corpus è una collezione di testi selezionati e organizzati per facilitare le analisi linguistiche. Il termine è noto fin dai tempi più antichi; a tal proposito può essere utile pensare al Corpus Iuris Civilis, al Corpus Inscriptionum Latinarum ...

Differenze tra ceco e slovacco

Il ceco e lo slovacco formano un continuum linguistico: con i dialetti della Slovacchia orientale unendosi alla lingua rutena e al nord di entrambi i paesi con il polacco. Il ceco esiste in due versioni principali: il ceco letterario spisovná češ ...

Differenze tra serbo, croato e bosniaco

Le lingue standard bosniaco, croato e serbo sono molto simili e differiscono solo sotto alcuni aspetti, che non sono di ostacolo alla comunicazione tra i parlanti delle suddette lingue. In termini linguistici queste tre lingue standard formano un ...

Differenze tra spagnolo e portoghese

Il portoghese e lo spagnolo o castigliano sono due lingue strettamente imparentate, a tal punto da godere luno nei confronti dellaltro di un alto tasso di mutua intelligibilità, ma anche divise da profonde differenze, tali da mettere in difficolt ...

Falso derivato

Falso derivato è una locuzione che in enigmistica designa il legame fra parole che sembrano originarsi a vicenda secondo una logica suffissale ma che in realtà sono del tutto indipendenti. Falsi derivati di qualunque genere possono essere veri bi ...

Geografia linguistica

La geografia linguistica, o geolinguistica, è una corrente della linguistica che si occupa di studiare lestensione nello spazio dei fenomeni linguistici, di ordine fonetico, morfosintattico, lessicale, e la loro distribuzione geografica. Suo impo ...

Gruppo linguistico

Un gruppo linguistico comprende un insieme di lingue che presentano un gran numero di affinità sistematiche, di tipo genetico, tipologico o geografico. Un gruppo linguistico può essere considerato sotto due aspetti: dal punto di vista geografico ...

Indoeuropeistica

L indoeuropeistica è quella branca della linguistica storica e della linguistica comparativa che si occupa della ricostruzione della lingua indoeuropea e delle evoluzioni storiche delle lingue indoeuropee. Sorta su basi scientifiche nel secondo d ...

Lingua creola

Una lingua creola è una lingua ben definita che ha avuto origine dalla combinazione di due o più lingue, senza che si sia verificata la prevalenza dominante di alcuna di esse sulle altre. Tutte le lingue creole si sono evolute da un pidgin, di so ...

Lingua italiana in Argentina

La lingua italiana in Argentina ha sempre avuto in quel Paese un ruolo particolare, dato che lArgentina per decenni fu la meta di emigrazione per eccellenza.

Lingua italiana in Australia

La lingua italiana in Australia si è diffusa notevolmente a partire dal secondo dopoguerra, in virtù della massiccia emigrazione italiana in Australia. Nel 2011 risiedevano nel Paese 916.121 cittadini di origine italiana; tra questi, 185.402 sono ...

Lingua italiana in Brasile

La lingua italiana in Brasile ha conosciuto una grande diffusione a partire dalla seconda metà del XIX secolo, in particolare in virtù dellemigrazione italiana in Brasile. Oggi si stima che nel Paese risiedano circa 26 milioni di discendenti da i ...

Lingua italiana in Marocco

La lingua italiana in Marocco nei primi anni del XXI secolo ha raggiunto una diffusione significativa ed è conosciuta da una percentuale rilevante della popolazione grazie principalmente al fenomeno dellimmigrazione di ritorno.

Lingua italiana in Svizzera

La lingua italiana è idioma ufficiale in Svizzera, dove ricopre un ruolo importante sotto diversi aspetti, pur restando distinguibile da quello parlato in Italia.

Lingua pivot

Una lingua pivot o metalinguaggio è una lingua naturale o artificiale usata come lingua intermediaria per le traduzioni. Usando una lingua pivot si evita lesplosione combinatoria dovuta al fatto di avere diversi traduttori per ogni combinazione d ...

Lingua vernacolare

Una lingua vernacolare, in ambito linguistico è una lingua locale comunemente parlata allinterno di una comunità. Il termine viene utilizzato spesso in opposizione con le espressioni lingua veicolare, lingua liturgica o lingua franca. In italiano ...

Linguistica romanza

La linguistica romanza è quella parte della linguistica che studia i cambiamenti a livello fonetico, morfologico, sintattico e lessicale che hanno portato dal latino alle moderne lingue romanze. La linguistica romanza studia ogni versante delle l ...

Metodo comparativo

In linguistica, il metodo comparativo è il procedimento di analisi e di ricostruzione delle lingue attraverso laccostamento e il confronto di vari elementi, sia allinterno di un medesimo idioma sia tra idiomi differenti. In linguistica storica, i ...

Ottativo

L ottativo è un modo della coniugazione verbale frequente nelle lingue indoeuropee antiche. Si rinviene ad esempio nel greco classico, nellalbanese, nel sanscrito e nella lingua friulana.

Prestito espressivo

Un prestito espressivo è una parola che una determinata lingua prende in prestito da unaltra, facendola assomigliare a una parola autoctona o a unonomatopea. I prestiti espressivi sono difficili da identificare. La differenza tra unetimologia pop ...

Progetto Rosetta

Il progetto Rosetta è un progetto di collaborazione mondiale tra specialisti linguisti e persone madrelingua volto a realizzare una versione moderna della stele di Rosetta. Lo scopo è quello di rilevare e archiviare un totale di 1000 lingue sulle ...

Ricostruzione (linguistica)

La ricostruzione è uno dei procedimenti tipici della linguistica storico-comparativa, mediante il quale si perviene a forme non attestate sulla base di metodi di ricostruzione.

Ricostruzione interna

In linguistica storica, la ricostruzione interna è un metodo che permette, attraverso un confronto sistematico tra elementi di una lingua, di risalire a fasi precedenti di quella stessa lingua. Questo metodo si fonda sul fatto che una lingua è un ...

Tedesco austriaco

Il tedesco standard usato normalmente in Austria è caratterizzato da alcune differenze nei confronti di quello normalmente usato in Germania. Ritroviamo quindi nei due paesi non solo dei dialetti in genere diversi, ma anche delle divergenze nella ...

Teoria dellalbero genealogico

La teoria dellalbero genealogico è una teoria formulata dal linguista tedesco August Schleicher per la classificazione genealogica delle lingue. La teoria si basa sullanalogia con lalbero genealogico nel quale la radice è rappresentata dalla ling ...

Linguistica computazionale

La linguistica computazionale si concentra sullo sviluppo di formalismi descrittivi del funzionamento di una lingua naturale, che siano tali da poter essere trasformati in programmi eseguibili da computer. I problemi che affronta la linguistica c ...

Analisi delle frequenze

Nella crittoanalisi, l analisi delle frequenze è lo studio della frequenza di utilizzo delle lettere o gruppi di lettere in un testo cifrato. Questo metodo è utilizzato per violare i cifrari classici. Le indagini quantitative sui testi si servono ...

BabelNet

BabelNet è una rete semantica multilingue e unontologia lessicalizzata. BabelNet è stata creata integrando automaticamente la più grande enciclopedia multilingue – ovvero Wikipedia – con il più noto lessico della lingua inglese – ovvero WordNet. ...

Bitextor

Bitextor è un software libero per la generazione di memorie di traduzione a partire da pagine web multilingue, che sono utilizzati come corpus base. Bitextor è pubblicato sotto licenza GNU GPL v2. Lapplicazione scarica tutti i file HTML dalla pag ...

Codice di lingua IETF

I codici di lingua IETF sono codici ed etichette che, soprattutto nei linguaggi di programmazione, identificano le lingue. Sono definiti dalla raccomandazione BCP 47 dellIETF, attualmente composta dalle RFC 5646 succeduta alla RFC 4646 ed RFC 464 ...

Culturomica

La culturomica è una forma di lessicologia computazionale che studia il comportamento umano le tendenze culturali attraverso lanalisi quantitativa di testi digitalizzati. In questa disciplina, i ricercatori estraggono dati da archivi digitali per ...

Definizione ricorsiva

In matematica una definizione ricorsiva di un insieme A si ha quando per definire A vengono elencati degli elementi di A e delle regole per costruire nuovi elementi di a partire da elementi di A. Ad esempio linsieme P dei numeri pari può essere d ...

Dizionario elettronico

Un dizionario elettronico è un dizionario memorizzato sotto forma di dati per computer piuttosto che in formato cartaceo. Un dizionario elettronico può essere caricato in una base di dati e interrogato mediante apposito software. Un esempio di di ...

Entity linking

Nellambito dellelaborazione del linguaggio naturale, l entity linking, noto anche come named entity linking, named entity disambiguation, named entity recognition e disambiguation o named entity normalization è il compito di assegnare unidentità ...

Forma logica

Una forma logica è una rappresentazione in logica del primordine di una frase in lingua naturale. Tale rappresentazione è costituita dalla congiunzione logica di predicati concettuali correlati da argomenti comuni. Nomi, verbi, aggettivi, avverbi ...

Frame semantico

In semantica e linguistica computazionale, un frame semantico è una schematizzazione di una situazione, di uno stato o di un evento. Un frame schematizza tale conoscenza con lausilio di unità lessicali che richiamano la situazione o levento e di ...

Induzione di significati

In linguistica computazionale, l induzione di significati è un problema aperto di elaborazione del linguaggio naturale che consiste nellidentificazione automatica dei significati di una parola. Essendo loutput di un sistema di induzione di signif ...

IntraText

IntraText è uno strumento per consultare testi in modo ipertestuale, con accuratezza scientifica, per mezzo di uninterfaccia intuitiva tipo Tablet PC e senza barriere elettroniche. Linterfaccia IntraText applica un modello di ergonomia cognitiva ...

Legge di Zipf

Viene detta legge di Zipf una legge empirica che descrive la frequenza di un evento P i {\displaystyle P_{i}} facente parte di un insieme, in funzione della posizione i {\displaystyle i} nellordinamento decrescente rispetto alla frequenza stessa ...

Linguatec

Linguatec Sprachtechnologien GmbH è un fornitore di tecnologie linguistiche leader nel mercato ed è specializzata nei settori di traduzione automatica, sintesi vocale e riconoscimento vocale. Linguatec è stata fondata a Monaco di Baviera nel 1996 ...

MUSA (MUltichannel Speaking Automaton)

MUSA è stato un pionieristico prototipo di un computer specializzato nella sintesi vocale il cui studio è iniziato nel 1975.

N-gramma

Un n-gramma è una sottosequenza di n elementi di una data sequenza. Secondo lapplicazione, gli elementi in questione possono essere fonemi, sillabe, lettere, parole, ecc. Un n-gramma è di lunghezza 1 è chiamato "unigramma", di lunghezza 2 "digram ...

Natural Language Toolkit

Il Natural Language Toolkit, più comunemente conosciuto come NLTK, è una suite di librerie e programmi per lanalisi simbolica e statistica nel campo dellelaborazione del linguaggio naturale principalmente in lingua inglese scritta in linguaggio P ...

Semantica computazionale

La semantica computazionale è lo studio di come automatizzare il processo di costruzione e ragionamento con lausilio di rappresentazioni del significato di espressioni di una lingua naturale. Essa gioca un ruolo importante nellelaborazione del li ...

Semantica distribuzionale

La semantica distribuzionale comprende una serie di teorie e metodi di linguistica computazionale per lo studio della distribuzione semantica delle parole nel linguaggio naturale. Questi modelli derivano da una prospettiva empiristica e assumono ...

Dizionario

Traduzione